Ho rubato una ricetta

Natale si avvicina e io sono già in panico! Quest’anno mi tocca preparae la famigerata cena della Vigilia e non mi sento per niente all’altezza. Saremo solo io, il Giapponese bello, i miei e i suoi… non dovrebbe essere un grosso problema se:

  • Tradizionalmente la nostra cena della Vigilia è a base di pesce e io sono una schiappa a cucinarlo,
  • Già vedo mia madre che critica ogni boccone e tutto sarà troppo/poco saporito, troppo/poco cotto, troppo asciutto/liquido,
  • I Giapponesi hanno aspettative fin troppo alte sulla mia cucina.

Su gli antipasti mi terrò sul basic con caviale, e carpaccio di spada e salmone. Per i primi vado sul sicuro con spaghetti al tonno – è quasi impossibile sbagliare gli spaghetti al tonno ma state sicuri che mia madre avrà da ridire – e risotto alla pescatora cucinato dal Giapponese bello a cui il piatto riesce piuttosto bene. Il problema è il secondo… il pesce come secondo devo ammettere non lo cucino quasi mai. Su Victoria 50 però ho trovato una ricetta semplice ed economica che sembra proprio la soluzione ideale: Sogliola allo Spumante. L’ho già preparata un paio di volte per non sbagliare con le dosi visto che saremo in 6 e la ricetta è per 4. Primo tentativo: quasi riuscito, ho sbagliato a ricalcolare la panna… Secondo tentativo: perfetto! Il piatto è risultato gustoso ma non pesante. Proprio delizioso.

Sono sicura che con la Sogliola allo Spumante suggerita da Victoria 50 farò un figurone e nessuno avrà da ridire. Ora devo solo imparare a impiattare correttaemnte…

Se anche voi siete in difficoltà natalizia come me o avete voglia di sperimentare qualcosa di nuovo, la ricetta è qui sotto. Per altre ricette invece seguite il link:

 https://www.victoria50.it/laltra-cucina/articolo/menu-low-cost-natale

 

Ingredienti (per 4 persone):

8 filetti di sogliola grandi, ½ cipolla, 50 g di burro, ¼ di bottiglia di spumante, 1 cucchiaio di farina, 100 g di panna liquida per cucinare, pepe bianco, olio d’oliva, prezzemolo e sale

Preparazione:

Togli le spine alle sogliole e ricavane dei filetti. Usa la testa e le spine delle sogliole, insieme alla cipolla ed al prezzemolo, per preparare un brodo di pesce. Sciogli il burro in una casseruola bassa. Una volta sciolto, aggiungici la farina. Quando la farina avrà preso un po’ di colore, aggiungici un bicchiere di brodo e lascia cucinare a fuoco lento per 10 minuti. Imburra una teglia da forno e stendici i filetti di sogliola salati, pepati ed arrotolati (usa degli stuzzicadenti per chiudere gli involtini). Versaci sopra lo spumante e cuoci in forno a 200ºC per 5 minuti. Dopodiché, versa i liquidi che sono rimasti sulla teglia sopra la salsa preparata in precedenza. Sommergici gli involtini e fa’ ridurre la salsa finché non raggiunge una consistenza più densa. Servi gli involtini ben caldi.

fairy-prodotto

Il mio consiglio invece per concludere la serata in bellezza è: Fairy Platinum Lemon 16 Caps. Le metti nella lavastovigle e… senza sforzo e senza inganno i piatti saranno puliti, sgrassati e brillanti in un baleno. Le capsule di Fairy Platinum inoltre aiutano a rimuovere il grasso anche dalla lavastoglie – che significa una vita più lunga del vostro elettrodomestico –.

Se ti è piaciuto questo articolo, registrati a Victoria su www.victoria50.it/registrazione per ottenere vantaggi e articoli interessanti

113