Victoria 50 – Pretrattare? Un gioco da ragazzi.

Tra i miei vari punti deboli che mi spingono regolarmente all’acquisto compulsivo, ci sono indubbiamente i gadget. Amo i gadget, amo qualsiasi prodotto che aggiunga quella “chicca” in più alla sua versione base, per rendere più “appetibile” l’esperienza del suddetto prodotto. È dall’immissione sul mercato della famosa penna Replay, cancellabile con gommina annessa, che ne sono affascinata…

(Non una semplice penna… una penna cancellabile! C’è anche la gomma! – Quale adolescente degli anni 80 non è caduto vittima della Papermate).

dash-smacchiatappo

Potrete quindi immaginare la mia espressione infantile di pura meraviglia davanti allo scaffale dei detersivi, quando sotto i miei occhi è finito Dash Liquido con SmacchiaTappo… già il nome “SmacchiaTappo” mi fa tornare ad avere 10 anni. Poi, avete provato a toccare le alette morbide?… mi ha fatto subito simpatia.

Ora, partendo dal presupposto che:

  1. Fare il bucato è una seccatura
  2. Una macchia su un capo di abbigliamento o qualsiasi altro tessuto è una doppia seccatura.
  3. E soprattutto, le macchie ostinate sono una tripla seccatura

Ho trovato nello SmacchiaTappo di Dash Liquido quel piccolo margine di giocosità che rende il sopra citato elenco un po’ meno noioso. Bastano infatti due/tre passaggi corretti e voilà il gioco è fatto: pulito impeccabile senza sprechi di tempo e denaro.

Se volete sapere quali, ecco qui un video esplicativo che vi renderà la vita ancora più semplice:

 

E per saperne di più, per un approfondimento sulle qualità del prodotto e per leggere le opinioni delle altre lettrici, fate un salto su Victoria 50, troverete tutte le risposte ai vostri quesiti.

109