È primavera svegliatevi bambine…

Ah la primavera è alle porte, la si sente arrivare delicata trasportata dal vento. È tempo di risvegliarsi e lasciarsi alle spalle la pelle secca, il colorito smorto e grigiastro dell’inverno perfetto per una parte in The Walking Dead.

Allora, concediamoci un massaggio, regaliamoci un viso levigato e luminoso da far invidia a una bambola di porcellana cinese. La gamma Olio Straordinario di L’Oréal Paris ha quello che fa per noi, donne di tutte le età che non vogliamo cedere il passo al tempo, sia esso quello atmosferico o cronologico.

Packshot-Crema-Olio_tappo

Non sto parlando di miracoli, perché quelli non esistono e se esistono lasciamoli al Cielo. Sto parlando di una gamma di prodotti (Crema-Olio Nutritiva e Olio Secco Viso) che già dopo la prima applicazione dona una sensazione di pelle nutrita, luminosa e rivitalizzata.

Devo ammettere che all’inizio ero un po’ scettica perché trattandosi di un olio pensavo rendesse la pelle pesante e grassa e fosse di difficile assorbimento.

Mi sbagliavo! La texture è leggera e si assorbe facilmente senza lasciare residui sulla pelle. La sua fragranza ha accenti vivaci ma non fastidiosi e dopo poco tempo rimane solo un piacevole “velo” profumato.

Ma passiamo al massaggio.

Ecco alcuni suggerimenti per sfruttare al meglio le proprietà dell’Olio Secco Viso:

1) Ogni mattina. Applicare 2/3 gocce direttamente sulla pelle con un leggero massaggio. Picchiettare con la punta delle dita. Risultato: pelle naturalmente luminosa.

2) Prima di applicare la crema quotidiana. Applicare 2 gocce d’olio sul viso ed eseguire movimenti circolari fino al completo assorbimento. Stendere la crema. Risultato: pelle nutrita.

3) La sera. Applicare l’olio esercitando leggere pressioni su fronte, guance e collo. Risultato: pelle rivitalizzata e nutrita.

 

Packshot-Olio-Secco-Viso

Ma non è finita, per quelle di voi meno sbrigative (io ho poca pazienza) di seguito potete seguire i suggerimenti dell’esperta Joelle Ciocco, Global Facialist L’Oréal Paris:

DISTENSIONE DEI SEGNI STANCHEZZA SULLA FRONTE

RIDUZIONE DELLE TENSIONI DEL VISO

DEFINIZIONE DELLE LABBRA

AFFINAMENTO DEL MENTO

Per quelle come me che invece non riescono ad essere metodiche per un tempo prolungato, vi assicuro che i 3 punti base sono già da soli un vero toccasana per le pelli stressate dall’inverno.

119