Usciamo allo scoperto: Nuovo Veet Sensitive Precision

Dai ammettiamolo, chi di noi almeno una volta non ha recitato la parte di quella quasi hairless davanti alle amiche o all’ometto di turno? Perché sì, i peli sono brutti e mascolini; però attenzione, dichiarazioni del genere richiedono poi un’attenzione costante alla ricrescita. Non è che un giorno giochiamo alla vergine di seta e dopo tre giorni abbiamo le gambe che sembrano carta vetrata, le ascelle fluffy e i baffetti. E state pur sicure che l’unica volta che non avete svolto la vostra routine di diboscamento delle grandi e piccole zone, vi arriva l’invito della vostra vita.

Insomma, siamo donne mediterranee, chi più chi meno, potete dire quello che vi pare ma non ci casca più nessuno. Quindi, usciamo allo scoperto e ammettiamo che tutte ci rasiamo e depiliamo svariate parti del corpo. Passiamoci consigli utili ed efficaci per velocizzare la nostra routine e renderla impeccabile.

A questo proposito, lo sapete che Veet ha lanciato sul mercato Sensitive Precision? Nuovo Veet Sensitive Precision è il dispositivo appositamente studiato per rasare e rifinire con precisione, grazie ai diversi accessori in dotazione, le parti delicate del corpo come il viso, le ascelle e la zona bikini. Potete così sistemare, i baffetti le sopracciglia, etc.

Con il Nuovo Veet Sensitive Precision, possiamo stare sicure di ottenere una rasatura perfetta ma senza tagliarci. Ma attenzione, usatelo solo sulla pelle asciutta e senza schiuma da barba. Guardate qui il tutorial:

prodotto2-veet

Semplice no? E ora vi sussurro che potete usarlo anche per rifiniture più “intime”. Che portiate il triangolino, il rettangoletto, il quadratino o il total naked, il Nuovo Veet Sensitive Precision è il dispositivo che fa per voi.

E ora che vi ho parlato del Nuovo Veet Sensitive Precision, con l’estate che si avvicina, non voglio scuse. E non voglio più vedere in spiaggia cose che spuntano dal bikini, per favore!

124