Un Natale tutto mio

Lo ammetto, a me il Natale mette malinconia. Saranno quelle canzoncine melense, saranno le lucine traballanti che fanno tanto atmosfera da miseria, sarà vedere il mio conto in banca che si azzera per comprare regali, e poi lo stress dei regali, sia nel farli sia nel riceverli. Insomma da parecchi anni l’avvicinarsi del Natale più che i famigerati “buoni sentimenti”, mi fa venire l’orticaria. Se poi c’è una cosa ancora peggiore di dover festeggiare il 25 Dicembre è ritrovarsi da soli il 25 Dicembre.

Ecco quest’anno mi tocca. Per motivi personali mi ritroverò da sola -non io e il Giapponese bello non ci siamo lasciati-. E mi chiedo: cosa si fa a Natale da soli? Mi sento un po’ impreparata, e per questo ho stilato una lista delle possibili cose da fare, intitolata “un Natale tutto mio”.

Cose da fare prima:

  • Rallegrarmi dei soldi risparmiati per regali altrui
  • Rallegrarmi degli orribili regali che non riceverò (sciarpe, pantofole, peluche, ecc.)
  • Preparare i dolci e i biscotti che mi piacciono
  • Ordinarmi un regalo online e farmelo recapitare per Natale
  • Comprarmi dei regali da mettere sotto al MIO albero
  • Scegliere trucchi e smalti per nuovi
  • Addobbare casa… ma solo se ne ho voglia

Cose da fare il 25:

  • Alzarmi all’ora che mi pare
  • Mangiare biscotti in pigiama e calzettoni davanti a una maratona di cartoni animati (i miei classici di Natale sono Asterix il Gallico, Asterix e Cleopatra, Le 12 fatiche di Asterix)
  • Prendermi cura di me: bagno caldo e bubbles, maschera, pinzette, creme, etc.
  • Mangiare i miei piatti preferiti
  • Scartare i miei regali
  • Indossare i miei regali (saranno sicuramente vestiti e accessori)
  • Andare a fare due passi
  • Alzare la musica e canticchiare canzoni sceme (Sigle anni 80?)
  • Preparare o ordinare una cena “scalda cuore”
  • Mangiare pop corn davanti a una maratona di film. Da qualche parte rifaranno pure Una poltrona per due o Mary Poppins
  • Telefonare alle persone a cu voglio davvero bene e farglielo sapere

Ecco, in breve questo sarà il mio programma per questo Natale 2016. Se invece voi sarete in buona o “forzata” compagnia, vi suggerisco di ritagliarvi un momento solo vostro e fare quello che vi fa davvero felici.

Se poi siete in alto mare con i regali, ricordatevi che da Acqua&Sapone ci sono sempre tante idee da mettere sotto l’albero.

dettaglio-natale
121