Bocca delle dive e look alla francese

Ho sempre avuto un debole per lo stile parisienne che si potrebbe riassumere in una certa non chalance nello stile e nell’atteggiamento. Potrebbe quasi sembrare che la così detta signorina parigina non investa troppo tempo nell’abbigliamento e nel proprio aspetto, ma chissà come mai alla fine tutto poi torni in un risultato “effortlessy chic”.

Il make-up minimale ad esempio è votato a esaltare la bellezza naturale piuttosto che ricostruirne una nuova come accade oltre oceano. Una semplice linea di eyeliner e mascara ad esempio sono decisamente più eleganti delle ciglia finte. Per le più audaci, il rossetto rosso è il marchio iconoco che mette in evidenza le labbra e accende il sorriso.

Ma come si ottiene una bocca perfetta? Prima di applicare il rossetto è importante preparare le labbra seguendo alcuni semplici passaggi. Applichiamo un buon emoliente a base vegetale come il burro di cacao o di Karité ed effettuiamo uno scrub un paio di volte alla settimana per eliminare le famigerate pellicine. Per lo scrub possiamo utilizzare ingredienti che sicuramente abbiamo già in cucina come zucchero (meglio se di canna), miele e alcune gocce di olio di oliva, così facendo nutriremo le labbra oltre a esfoliarle.  Infine ricordiamoci di proteggere le labbra dal sole con una protezione spf +50.

Quale rossetto usare? Il rossetto rosso esalta il bianco dei denti ma è importante scegliene uno in base alla propria carnagione e dalle tonalità fredde. I rossetti a base arancione o gialla producono l’effetto opposto facendo apparire i denti più giallognoli. Meglio evitarli. Se volete saperne di più e ricevere qualche buon consiglio potete leggere questo interessante articolo pubblicato su Victoria50.

https://www.victoria50.it/corpo-e-mente/articolo/denti-bianchi-con-il-rossetto-giusto

Per un sorriso impeccabile invece è fondamentale un’accurata igiene orale per mantenere i denti sani, forti e bianchi. È risaputo che gli spazzolini elettrici, grazie al loro movimento rotatorio, siano più efficaci nella rimozione della placca di quelli manuali. Lo spazzolino elettrico Oral’B Genius ad esempio è lo spazzolino intelligente che, grazie al suo sensore, avverte quando esercitiamo troppa pressione e automaticamente riduce la velocità della testina.

Per il dentifricio invece io invece mi affido a AZ Pro-Expert, la marca più usata e raccomandata dai dentisti italiani. Il Fluoruro Stannoso Stabilizzato utilizzato nella formula crea uno scudo di lunga durata ed è resistente agli acidi attorno ai denti.

Quindi, che preferiate labbra bold alla Eva Green o natural chic alla Marillon Cotillard l’importante è partire dalla base. Bisoux!

128