Un’estate solare.

Certe scene penose. Inizio con questa frase questo post sull’abbronzatura perché le vacanze si avvicinano ed è giunto il momento di compiere delle scelte.

Sfogliando a caso pagine web mi sono ricapitate sotto gli occhi foto di Madonna al mare, in tenuta nera coprente a fare il bagno in mezzo ai bodyguard che le tengono l’ombrellino parasole, perché sia mai che un raggio sfiori la sua pelle candida. Ora, cara Madonna, non importa quanto sole eviterai e a quanti ritocchi di Photoshop le tue foto saranno sottoposte hai ormai anche te raggiunto una certa età e non sarà di certo uno spiraglio di sole a”offendere” la tua figura. Al contrario, vedo ancora persone, soprattutto ragazzine incoscienti, rosolarsi in giardino sotto il sole delle 2, per prepararsi alla spiaggia, senza protezione e senza criterio… perché tanto loro sono giovani. Sì ragazzine siete giovani ma i malefici dei raggi UV non guardano di certo la carta d’identità e poi, ora magari non ve ne accorgete, ma i danni appariranno improvvisamente tra qualche anno e saranno pressoché irrimediabili. Ecco, evitiamo queste scene penose per favore. Le vacanze e il sole devono essere un piacere e non uno stress.

bilboa-prodotti

Questi sono due estremi ma come ben sappiamo tutte, queste non sono le due strade da intraprendere. Il sole fa bene se preso con moderazione, basta munirsi di protezioni adeguate ed esporsi al sole nelle ore giuste. Quindi, come tutte le estati la linea Solari Bilboa si conferma e si rinnova per garantirci una vacanza senza scottature. La sua texture è come sempre piacevole, resistente a sudore, sale e alte temperature per offrirci uno scudo contro i raggi UVA e UVB. Inoltre, alla linea Doposole, totalmente rinnovata, si aggiunge una nuova referenza con Aloe Vera ad azione calmante, decongestionante e antiossidante grazie alla vitamina E. Infine le nuove Doccia Bronze ci rinfrescano e idratano senza lavare via l’abbronzatura. Questi i prodotti base per affrontare al meglio le nostre vacanze, ma i prodotti Bilboa sono davvero tanti e variegati per scegliere in totale sicurezza quello più adatto alle nostre esigenze.

Mi raccomando, il sole va preso con le giuste misure e un’abbronzatura presa lentamente è più uniforme e dura più a lungo. Il doposole poi va rimesso dopo il bagno e dopo un paio d’ore, e non solo al mare eh.

120